Navette ad alte prestazioni per i centri logistici

Più performance grazie all’automazione Lenze

Le navette INTELIS PTS di Savoye sono state sviluppate appositamente per applicazioni "merci a persona" (pick to person) e sono attualmente una delle soluzioni più veloci disponibili sul mercato per lo stoccaggio automatizzato di cassette, casse e scatole. Per garantire queste performance il gruppo di trazione di queste navette è stato appositamente sviluppato da Savoye in stretta collaborazione con Lenze. INTELIS PTS è stato infatti pensato per realizzare il collegamento più rapido possibile fra il prodotto stoccato a magazzino e l’operatore che deve realizzare il picking dei prodotti, facendo in modo che questo venga fatto nel modo più semplice e produttivo, in particolare nel settore dell'e-commerce.

Il sistema più veloce sul mercato

"La forma delle rampe di accelerazione e decelerazione è stata tra i problemi più difficili da risolvere durante lo sviluppo del prodotto", spiega Nicolas Guillot. Se da una parte per garantire le massime prestazioni richieste al magazzino sono necessarie altissime dinamiche, dall’altra l'accelerazione e l’arresto della navetta nella posizione corretta devono essere eseguite con la massima attenzione affinché il carico possa essere trasportato in sicurezza. Un'accelerazione o una decelerazione eccessiva potrebbero causare la caduta della merce o addirittura la caduta dello shuttle. Insieme a Lenze, Savoye è riuscita a trovare il miglior bilanciamento fra queste due esigenze e oggi il produttore francese di INTELIS PTS vanta il sistema più veloce sul mercato. In una sola corsia di scaffale con 22 livelli di stock, sono possibili fino a 1100 cicli di magazzino all'ora, contro l'attuale benchmark di mercato compreso tra 500 e 700, dice il responsabile del prodotto e del marketing.

“Lenze e Savoye sono riusciti in modo incredibile a bilanciare performance e delicatezza di movimento da poter affermare che le navette INTELIS PTS
sono oggi il più veloce sistema sul mercato”

Nicolas Guillot, Product and Marketing Manager presso Savoye

Una soluzione completa per i drive e l’automazione da un unico fornitore

Il cuore dell’applicazione sviluppata da Lenze per Savoye è il  controllore C300. Il controllore comunica wireless con il gestionale di magazzino che gli comunica il tipo di prodotto da prelevare e la posizione di magazzino. Il controllore rielabora e definisce in autonomia la missione di prelievo in base alla sua posizione corrente.
La necessità di combinare altissime performance ad un posizionamento di precisione rende chiaro che la progettazione del sistema di automazione sia un compito molto impegnativo. Secondo il responsabile prodotto e marketing, Savoye ha scelto le soluzioni di automazione di Lenze "perché Lenze era l'unica azienda in grado di soddisfare pienamente le esigenze di Savoye". Fra Lenze e Savoye c’è stata una stretta collaborazione sin dalla prima fase di progettazione, principalmente con l'obiettivo di valutare le combinazioni di dispositivi che si adattassero meglio all'applicazione. In seguito a questa prima fase Lenze ha fornito alcuni kit di prodotti per supportare la fase di prototipazione e i primi test di funzionamento in cui i tecnici delle due aziende hanno collaborato per la verifica della configurazione e per l'ottimizzazione delle impostazioni, ad es. per definire le migliori rampe di accelerazione e decelerazione.

Contattaci per ricevere maggiori informazioni.

Utilizza il modulo di contatto
Modulo di contatto